ANTENNE TV E SAT

Antenna digitale terrestre

L’antenna tv esterna giusta viene scelta in base alla zona in cui risiedi e viene abbinata, in base al livello di segnale generato, all amplificatore antenna tv. L’impianto di antenna tv può essere abbinato poi ad una parabola satellitare. L’antenna tv da interno, con l’avvento del segnale digitale terrestre, è difficilmente utilizzabile. Come vediamo ora come deve essere l’antenna tv ideale? Scopri qui le schede tecniche antenne tv.

Switch off e T2

Il passaggio al digitale terrestre ha creato non pochi problemi ricezione digitale terrestre oggi. I vecchi canali analogici, magari con qualità scadente, venivano sempre visualizzati sui televisori. In digitale terrestre, con qualsiasi situazione di degrado la visione del programma rischia di rimanere oscurata. Le soluzioni ai problemi creati dallo switch off sono: migliorare le prestazioni del sistema di antenne, installare il filtro lte 5g, utilizzare antenne con taglio frequenze 5g e se questo non bastasse integrare con tivusat.

Antenna televisiva

L’impianto televisivo migliore è quello che maggiormente si adatta alle condizioni radioelettriche del luogo di installazione. L’impianto di antenna per zone con forte segnale e di tipo antenna logaritmica o antenna logperiodica da 9dB di guadagno. Per le zone a medio segnale conviene utilizzare un sistema di antenna tv esterno a due elementi vhf+uhf a guadagno 9 a 14 Db. In zone a segnale scarso o deteriorato si ricorre ad antenne tv con guadagno da 11 a 19 Db. Offel e Mitan hanno queste tipologie di antenna digitale terrestre. Scopri qui le schede tecniche antenne tv.

Antenna parabolica

La parabola satellitare in uso domestico ha un diametro di 80 cm ed è costruita in ferro o alluminio orientata sul nostro satellite hot bird esattamente a sud. In usi condominiali e hospitality si possono avere da due a cinque sistemi di antenna satellitare. Una antenna parabola di qualità deve resistere a venti di 120 km/h e non perdere il puntamento. Il posizionamento non deve vedere ostacoli nel suo cono di ricezione come fronde d’alberi o qualsiasi altro ostacolo anche parziale.
Scopri qui le schede tecniche antenne paraboliche.

Tivusat

Il sistema tivu sat rende possibile la ricezione di un centinaio di programmi italiani via satellite anche in qualità 4k quando si hanno problemi digitale terrestre; non si tratta di una tv a pagamento, ma di una piattaforma satellitare che necessita di smart card attiva. I canali tivùsat si vedono con una smart tv con ingresso satellite su cui viene inserita una cam tivusat e relativa smart card tivusat. Non avendo un tv con decoder sat integrato si può utilizzare un decoder tivusat da installare esternamente. Scopri qui le schede tecniche decoder e cam tivusat.

Supporto antenna e staffa parabola

La staffa palo antenna deve essere sufficientemente robusta da resistere ai venti ed evitare rotazione della parabola. Per realizzare un supporto per antenna tv stabile è necessario utilizzare un palo zincato da 50mm. di diametro con curva in testa e apposite graffe di ancoraggio e una staffa per parabola inferiore. Nel punto di attraversamento del solaio, la palina deve avere la sua conversa di uscita tegola in piombo completa di cappuccio in gomma.

Amplificatore tv

Una volta scelto il tipo di antenna da posizionare sul tetto, va individuata la centralina antenna tv il cui scopo è di recuperare le perdite introdotte dalla rete coassiale di cavi e prese. L’amplificatore antenna deve essere perciò correttamente dimensionato. I valori di amplificazione più utilizzati vanno dai 10Db ai 30 Db. Nel caso di amplificatore antenna tv da interno posizionato in sottotetto va attenzionata la temperatura di lavoro per evitare surriscaldamenti e malfunzionamenti. Scopri qui le schede tecniche centrali tv.

Centrale televisiva hotel

La centrale tivusat hotel è un contenitore e un concentratore di informazioni inviate poi attraverso la rete di distribuzione in rame o ethernet ai tv hotel nelle camere. Il nostro impianto tv hotel più performante ha 250 programmi allocati per lingua con segnali provenienti da ben sette satelliti e dalla rete in streaming e tre programmi di origine interna. L’antenna centralizzata hotel, a causa delle frequenti variazioni frequenze dei programmi satellitari, deve essere un sistema flessibile, periodicamente tele gestito e aggiornato. Un facile qrcode consente elenco canali su smartphone. Scopri di più Condomini e Hotel

I Partitori

I segnali tv e satellite vengono distribuiti tramite cavo antenna tv o cavo coassiale ad uno o più partitore tv la cui funzione è similare ma non confusa a quella di derivatore antenna. La differenza sta nel fatto che il partitore tv ha la funzione di dividere la rete in cavo coassiale in due o più colonne e non può essere collegato direttamente alla presa tv; impropriamente viene utilizzato in questo modo ma si possono generare disadattamenti nella rete e trovarsi sul tv il messaggio segnale tv assente

I Derivatori

Il derivatore antenna viene installato sulla linea in cavo coassiale a valle dei partitori e ha la funzione di collegare la presa antenna tv prelevando la giusta quantità di segnale in base ai calcoli progettuali precedentemente fatti. Compresa la differenza tra partitore e derivatore potremmo dire che per installare un partitore è sufficiente una buona manualità ma che per installare un derivatore di antenna serve sapere quale attenuazione usare ed è necessaria strumentazione specifica come i misuratori di campo certificati.

Il cavo coassiale

I cavi coassiali che interessano le reti di distribuzione tv e satellitare in rame che in fibra sono soggetti dal 2013 alla normativa europea Direttiva UE nr. 305/2011, con specifico riguardo alle prestazioni di reazione al fuoco. Sul corpo del cavo deve apparire la dicitura Euroclass con mese e anno di produzione. Il miglior cavo coassiale è realizzato interamente in rame. Il cavo coassiale tv e sat può degradarsi per invecchiamento naturale o a causa raggi uv
Schede tecniche cavi Italiana conduttori cavel

La presa antenna

Le prese tv a muro possono essere del tipo terminale o di tipo passante. Per installare una presa tv terminale è sufficiente una buona manualità mentre per installare una presa tv passante bisogna prestare attenzione. La presa tv passante o presa in derivazione passante presenta vari valori di attenuazione e necessita di scelta calcolata sulla base del segnale presente; ragione per cui si deve utilizzare un misuratore di campo. Le prese sono uniformate a livello europeo con connettore tipo F per il satellite e connettore maschio per la tv digitale

Ethernet per gli impianti tv

Un nuovo modo per distribuire il segnale tv su rete ethernet e non più attraverso il cavo coassiale. Una rivoluzione che interessa soprattutto le grandi strutture hospitality. L’impianto centralizzato tv e satellite prevede l’installazione di una centrale televisiva digitale ip. L’utilizzo del protocollo ip consente la massima fruizione dei servizi in camera con l’allocazione per lingua dei canali, la tele programmazione del tv hotel, messaggio di benvenuto, avere canali origine interna, display digital signage, la teleassistenza da remoto.

Ganci salita tetto e linea vita

In previsione di sostituire l’antenna tv, installare la parabolica centralizzata, anziché ogni volta installare una linea vita provvisoria si può pensare di installare dei punti di ancoraggio fissi e definitivi finalizzati alla specifica attività tipo un gancio scala per trattenere la scala dell’operatore, oppure un gancio a cordino sottocoppo o un gancio a libro vicino al velux di uscita. In alternativa installiamo un sistema linea vita completa per garantire la movimentazione degli addetti in sicurezza, su tutta la superficie.
Scopri di più su linee vita

Check up periodico dell’impianto

Anche l’impianto tv satellite specie se hotel e grande struttura hospitality può essere inserito nel programma di assistenza annuale. Tesser Antenne opera anche in modalità teleassistenza per effettuare diagnostiche su problematiche relative all’impianto. Scopri qui come viene eseguito il controllo periodico Check up impianto

Certificazioni e partecipazioni

Tesser Antenne è azienda certificata ISO9001:2015 per le seguenti attività; Progettazione, installazione ed assistenza di impianti per comunicazioni elettroniche: impianti antenne terrestri/satellitari, impianti antenne per connessioni internet wireless, impianti antintrusione e videosorveglianza, impianti in fibra ottica EA 28. Tesser Antenne e socio del consorzio edile Artinrete. Scarica qui il certificato iso9001-2015.

Galleria foto impianti

Qualche domanda? Chiama ora!

Desideri essere ricontattato?

    Nome

    Cognome

    Indirizzo E-mail

    Telefono

    Richiesta

    *Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati